martedì 23 luglio 2013

Letture verdi # 10 - Lo spirito degli alberi - Fred Hageneder

Salve a tutti, cari followers!
Oggi vi presento un libro che ho letto da un po' ma che, causa esami, ancora non avevo avuto tempo di recensire! Si intitola  "Lo spirito degli alberi", ed è stato scritto da Fred Hageneder. Come avrete facilmente intuito, si occupa degli alberi, sia sul piano scientifico/fisico/botanico che su quello più irrazionale e personale, legato alle proprie esperienze, alle proprie emozioni e sensazioni.

Lo spirito degli alberi, Fred Hageneder,
edito per Crisalide
Il libro è strutturato in 4 parti, che sono 1) gli alberi e il loro ambiente 2) Gli alberi nello spirito delle culture umane 3) Incontrare gli alberi 4) L'essenza degli alberi. Ho scelto di riportarvi i titoli di queste quattro sezioni per farvi notare come già dalle singole ripartizioni si possa notare come questo libro vada ben oltre il semplice scopo divulgativo/informativo che può assumere al primo sguardo, a dimostrazione che in realtà si tratta di un vero e proprio percorso interiore, che l'autore compie assieme al lettore. Un percorso che spinge il lettore prima ad accorgersi degli alberi, della loro esistenza e della loro importanza (non dimentichiamo che la vita sulla terra, senza alberi, non ci sarebbe), dopo di ché trascina chi legge al di fuori della modernità, facendolo ritornare all'origine dell'uomo, per comprendere come mai delle creature così  importanti e così forti siano messe gravemente in pericolo dall'operato dell'uomo.

Per far questo, appunto, scava alla base di ogni cultura e di ogni religione, mettendo in rilievo il rapporto di ognuna di esse con gli alberi. Personalmente, ho trovato molto interessante la parte dedicata al rapporto tra culture pagane (in particolare celtiche e germaniche) e i successivi sviluppi del cristianesimo in Europa. Se nelle prime vi era un fortissimo legame tra l'uomo e la terra, basato su continui scambi e rispetto, con il secondo c'è stato il tentativo (più o meno riuscito) di cancellare tutti i "demoni pagani", dando vita a vere e proprie persecuzioni, sia di persone che dei cosiddetti boschi sacri. Mi ha colpito molto questo passaggio, poichè, a mio giudizio, vi si trova una delle cause del definitivo distacco tra uomo e natura, che rappresenta ancora oggi uno dei principali caratteri della civiltà. Con questo, non voglio criticare nessuna religione ne opinione, voglio semplicemente mettere in rilievo un dato di fatto storico/sociale.


Dopo questo viaggio nel tempo e nella storia delle credenze umane di tutto il mondo, l'autore ci guida verso l'incontro diretto con gli alberi. Dopo la teoria, si passa alla pratica.
Anche in questo caso, sono rimasto fortemente colpito dal rispetto per gli alberi, e per come ne parla. Mi è sembrato di leggere le stesse emozioni, la stessa intensità, che provo io quando cammino in una foresta, nel silenzio, nella pace, nella Natura...qui, almeno per me, non c'è molto da spiegare. Si tratta di percezioni ed esperienze personali, e la razionalità non basta per trasmettere ciò che intendo. Provare per credere.
In ogni caso, ho trovato questa sezione davvero ben curata, e sono convinto che l'autore abbia trovato le giuste parole per far amare gli alberi al lettore.

La quarta ed ultima parte è dedicata alla conoscenza dei vari alberi, mettendo in risalto le loro diverse qualità, le loro proprietà e il loro significato per l'uomo.

Fred Hageneder ci offre in questo libro un'enorme quantità di nozioni, e non basta una singola lettura per cogliere tutte le informazioni e le particolarità che questo libro ci dona.
Consiglio vivamente questo libro a tutti, specialmente a chi non si è mai fermato a riflettere sull'importanza degli alberi e sull'influsso che da sempre essi esercitano su di noi.

Voto; 5 su 5

Se ti è piaciuto, leggi anche Un albero, un ecosistema oppure Letture verdi # 8 - L'uomo che piantava gli alberi - Giono

20 commenti:

  1. Mi sembra un gran bel libro : lo leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento di aver attirato la tua attenzione :D
      A presto :)

      Elimina
  2. Bella recensione! Ero sicurissima che ti sarebbe piaciuto =) per me è diventato una vera e propria Bibbia Arborea ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh oramai mi conosci :P
      E' giusto che sia così: un libro così completo non lo si trova spesso :D

      Elimina
  3. Molto interessante!
    Toglimi una curiosità, che farai dopo il diploma?

    RispondiElimina
  4. Un libro che leggerò sicuramente!
    Bellissima recensione, davvero bravo!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatris, sono contento che ti sia piaciuto, te lo consiglio di cuore!
      A presto :D

      Elimina
  5. che gli alberi sono importanti per l'uomo non avevo nessun dubbio, ma quando ho visto su nel parco in aprile una che abbracciava una grossa quercia e che parlava con essa ho capito che per alcuni questi sono addirittura determinanti per la loro salute

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che gli alberi siano indispensabili per la salute di tutti...non solo sotto il punto di vista puramente scientifico, ma anche a livello di morale.
      A presto :D

      Elimina
  6. segno subito qst libro, molto molto interessante!
    grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contento che ti abbia destato interesse, è davvero un libro molto valido :D
      A presto :D

      Elimina
  7. un libro da leggere e un libro che fa riflettere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto ; ) questo libro, oltre che essere una buona lettura, fa riflettere molto :D

      Elimina
  8. Ciao Enrico,
    grazie per il consiglio perchè sono a corto di letture!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D spero ti piaccia ;)
      A presto :D

      Elimina
  9. Ti va di partecipare al mio bookcrossing? vieni a scoprire come! ;) Ti aspetto

    RispondiElimina
  10. oggi nella mia rubrica del Lunedì relativa a consigli su libri legati al verde e all'ambiente tratterò dei questo libro che ritengo interessantissim, citando anche alcuni blog che ne hanno parlato e quindi anche del tuo angolo verde
    son simpatia ....verde
    simonetta che segue il tuo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore per l'interesse, e sono molto contento che ti sia piaciuto questo libro :)
      A presto :)

      Elimina

Mostra di essere passato di qua!
Se hai apprezzato, condividi il tuo pensiero = )
Se non hai apprezzato, non essere timido ed esponi le tue ragioni = )